Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Letteratura italiana II (Mod. 1)

Oggetto:

Italian Literature

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
-
Docente
Laura Nay (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica italiana
Anno
1° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
L-FIL-LET/10 - letteratura italiana
Erogazione
A distanza
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Letteratura italiana II (corso aggregato) (STU0184)
Prerequisiti

Inserire qua i testi

Insert text here


Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Lo studente saprà compiere una lettura ponderata dei testi letterari oggetto dell’insegnamento, applicando a ognuno l’opportuna metodologia critica, inquadrandolo storicamente e nella sua appartenenza a un genere, studiandone fonti e fortuna, e presentando i risultati dello studio in forma corretta, sia orale sia scritta.

After a careful and critical reading of the texts examined in class, the student will be able to perform an appropriate critical analysis of each one in order to place it accurately in its own particular historical context and to understand the genre it belongs to. Following a detailed study of their sources and success, the student will demonstrate the skills necessary to present the results of his work in both a correct oral and written form.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di saper compiere una lettura interpretativa dei testi letterari oggetto dell’insegnamento, applicando l’opportuna metodologia critica, inquadrandoli storicamente e discutendone l’appartenenza a un genere, studiandone fonti e fortuna. Particolare attenzione sarà riservata alla acquisizione di competenze interdisciplinari.

At the end of the course, the student will demonstrate an ability to perform an interpretive reading of the examined texts by carrying out an appropriate critical analysis, by discussing their historical context and genre as well as by studying sources and success. Particular attention will be paid to the acquisition of interdisciplinary skills.

Oggetto:

Programma

Cesare Pavese: il tempo e la storia

Il corso si propone di ripensare il rapporto tra la percezione temporale e la concezione della storia nel Pavese diarista e romanziere.

Cesare Pavese: time and history

The course aims to reconsider the bond between the perception of time and the concept of history in Pavese diarist and novelist.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 36 ore complessive (6 CFU)

L'intero insegnamento è erogato in diretta streaming senza registrazione e condivisione sulla piattaforma Moodle.

Gli studenti frequentanti e non frequentanti sono invitati a iscriversi tempestivamente al corso in modo da poter accedere alle lezioni in streaming e al materiale didattico

Il link delle lezioni sarà inviato agli studenti sulla posta istituzionale.

Per chi non potesse frequentare le lezioni nell'orario stabilito è previsto un programma per non frequentanti.

36 hour teaching programme (6 CFU)

The course is expected to be delivered in e-learning activities

All students (attending and non-attending) are required to register on-line by the end of the first week of the course.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per definire ciò che il singolo studente sa, è in grado di fare e ha compreso, si verificheranno, sia in itinere sia alla conclusione del modulo, le conoscenze (ovvero l’assimilazione delle informazioni trasmesse), le abilità (ovvero la capacità di applicare le conoscenze) e le competenze (ovvero la capacità di utilizzare le conoscenze). Si avrà particolare attenzione al grado di interesse e di partecipazione degli studenti riservando, nel corso della lezione frontale, spazio a domande e interventi. Si cercherà inoltre di contestualizzare le conoscenze acquisite favorendo un percorso di apprendimento quanto più possibile interdisciplinare.

The assessment will consist of an oral test. In order to pass the test (grade out of 30) students will have to fulfill the following requirements: accurate explanation of the course’s subject, in an appropriate and specific language; personal elaboration of the subject matter; ability to apply the acquired methods and knowledge to other texts.

Oggetto:

Attività di supporto

Inserire qua i testi

Insert text here

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

È richiesta la lettura di:

  • C. Pavese, Il mestiere di vivere. Edizione condotta sull’autografo, a cura di M. Guglielminetti e L. Nay, intr. di C. Segre, Torino, Einaudi, 2000.
  • C. Pavese, Prima che il gallo canti, a cura di L. Nay e C. Tavella, Milano, BUR (c.d.s.)

È richiesta la conoscenza dei seguenti saggi:

  • AA.VV., Pavese nel tempo, Milano, Biblioteca della rivista «Studium» (c.d.s.)
  • M. Guglielminetti, Cesare Pavese romanziere, in C. Pavese, Tutti i romanzi, a cura di M. Guglielminetti, Torino, Einaudi, 2000;
  • A.M. Mutterle, I fioretti del diavolo. Nuovi studi su Cesare Pavese, Alessandria, Edizioni  dell’Orso, 2003 (pp. indicate a lezione);
  • M. Rusi, Il tempo-dolore. Per una fenomenologia della percezione temporale in Cesare Pavese, Macerata, Francisci Editore, 1985.
  • T. Wlassics, Pavese falso e vero. Vita, poetica, narrativa, Torino, Centro Studi Piemontesi, 2005 (pp. indicate a lezione);
  • G. Zaccaria, Cesare Pavese, percorsi della scrittura e del mito. Con alcuni riscontri fenogliani, Vercelli, Mercurio, 2009 (pp. indicate a lezione).

Ulteriori indicazioni bibliografiche saranno date a lezione.

Le integrazioni al programma per i non frequentanti saranno reperibili nel Materiale didattico.

Students must have a thorough knowledge of:

  • C. Pavese, Il mestiere di vivere. Edizione condotta sull’autografo, a cura di M. Guglielminetti e L. Nay, intr. di C. Segre, Torino, Einaudi, 2000.
  • C. Pavese, Prima che il gallo canti, a cura di L. Nay e C. Tavella, Milano, BUR (c.d.s.).

Students must have a thorough knowledge of the following essays:

  • AA.VV., Pavese nel tempo, Milano, Biblioteca della rivista «Studium» (in c.d.s)
  • M. Guglielminetti, Cesare Pavese romanziere, in C. Pavese, Tutti i romanzi, a cura di M. Guglielminetti, Torino, Einaudi, 2000;
  • A.M. Mutterle, I fioretti del diavolo. Nuovi studi su Cesare Pavese, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2003 (pp. indicate a lezione).
  • M. Rusi, Il tempo-dolore. Per una fenomenologia della percezione temporale in Cesare Pavese, Macerata, Francisci Editore, 1985;
  • T. Wlassics, Pavese falso e vero. Vita, poetica, narrativa, Torino, Centro Studi Piemontesi, 2005 (pp. indicate a lezione);
  • G. Zaccaria, Cesare Pavese, percorsi della scrittura e del mito. Con alcuni riscontri fenogliani, Vercelli, Mercurio, 2009 (pp. indicate a lezione).

Further bibliographical indications will be given in class.

The addition to the programme for non-attending students will be available in the learning materials section.

Oggetto:

Note

La frequenza è fortemente consigliata ma non obbligatoria. Gli studenti frequentanti e non frequentanti sono invitati a iscriversi on-line entro la prima settimana di corso.



Attendance is strongly recommended but not mandatory. All students (attending and non-attending) are required to register on-line by the end of the first week of the course.



Registrazione
  • Aperta
    Apertura registrazione
    01/09/2020 alle ore 01:00
    Chiusura registrazione
    30/06/2021 alle ore 01:00
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 23/12/2020 18:56
    Location: https://letteratura.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!