Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio di strumenti digitali per la ricerca A

Oggetto:

Laboratory of digital tools for research A

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
STU0665
Docenti
Federica Cugno (Titolare del corso)
Prof. Matteo Rivoira (Titolare del corso)
Roberto Rosselli Del Turco (Titolare del corso)
Prof. Ermanno Malaspina (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea magistrale in Letteratura, Filologia e Linguistica italiana
Anno
1° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti

Conoscenze informatiche di base. Utile, ma non indispensabile per i fini del corso, una conoscenza del linguaggio HTML e/o dei fogli di stile CSS.

Basic computer skills, a general knowledge of the HTML markup language and/or of CSS style sheets may be useful but is by no means required for this course.

Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Introduzione alla filologia digitale e alle edizioni digitali, con particolare attenzione alle diverse tipologie di edizione e agli strumenti per la loro preparazione. Introduzione alla codifica dei testi e al markup semantico. Strumenti per la trascrizione di documenti manoscritti. Software per la collazione e la preparazione dello stemma codicum. Rassegna dei principali strumenti di visualizzazione e delle risorse digitali disponibili per la dialettologia e la toponomastica.

Introduction to digital philology and digital editions, with an emphasis on the different types of editions and the tools used for their preparation. Introduction to text encoding and semantic markup. Tools for transcription of manuscript documents. Software for collation and preparation of the stemma codicum. Survey of the main visualization tools and of digital resources available for dialectology and toponymy studies.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza dei fondamenti teorici della filologia digitale e dei concetti basilari che stanno alla base delle edizioni digitali. Acquisizione di competenze nel panorama degli strumenti per la creazione, pubblicazione e gestione di edizioni digitali.

Knowledge of the theoretical foundations of digital philology and the basic concepts behind digital editions. Acquisition of skills in the panorama of tools for the creation, publication and management of digital editions.

Oggetto:

Programma

L'insegnamento verrà svolto nel corso di quattro unità didattiche, così suddivise:

Strumenti e metodi della filologia digitale (Roberto Rosselli Del Turco, 12 ore)

Edizioni critiche digitali (Ermanno Malaspina, 2 ore)

Risorse digitali per la dialettologia (Matteo Rivoira, 2 ore)

Risorse digitali per la toponomastica (Federica Cugno, 2 ore)

The unit will consist of four parts:

Strumenti e metodi della filologia digitale (Roberto Rosselli Del Turco, 12 ore)

Edizioni critiche digitali (Ermanno Malaspina, 2 ore)

Risorse digitali per la dialettologia (Matteo Rivoira, 2 ore)

Risorse digitali per la toponomastica (Federica Cugno, 2 ore)

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni della durata di 18 ore, che si svolgeranno in un laboratorio informatico, con esercitazioni pratiche.

Lessons lasting 18 hours, to be held in a computer lab, with practical exercises.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Al termine del corso sarà richiesta la redazione di un breve progetto che preveda l'uso di strumenti informatici applicati a un tema di ricerca a scelta della/del candidata/o.

At the end of the course students will be asked to prepare a short project involving the use of computer tools applied to a research topic of their choice.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Oltre alle diapositive delle lezioni i seguenti testi:

E. Pierazzo, Digital Scholarly Editing Theories and Practices, Cambridge, Open Book Publishers, 2016. Disponibile in forma gratuita per la consultazione online e lo scaricamento nel formato PDF all'URL https://www.openbookpublishers.com/product/483open_in_new (oltre che in formato ebook a prezzi modici). [Approfondimento di uno-due articoli della miscellanea concordati con il docente.]

TEI Consortium, eds., Guidelines for Electronic Text Encoding and Interchange, 2020. Sul sito TEI: http://www.tei-c.org/release/doc/tei-p5-doc/en/html/index.htmlopen_in_new, disponibile sia in formato HTML per la consultazione online, sia in formato PDF e ebook (ePub/Mobi).

E. Malaspina, "Il futuro dell’edizione critica (cioè lachmanniana), più o meno digitale. Riflessioni (in)attuali Critical (Lachmannian) Editions - a More or Less Digital Future? Reflections, New and Old", in Storie e linguaggi 5 (2019), pp. 35-60. URL: https://www.libreriauniversitaria.it/storie-linguaggi-2019-1/rivista/24217344/2019/1/storie-linguaggi-2019-1.htm.

Altri testi di riferimento e approfondimento verranno comunicati a lezione.

Besides the slides used during the course, the following texts:

E. Pierazzo, Digital Scholarly Editing Theories and Practices, Cambridge, Open Book Publishers, 2016. Disponibile in forma gratuita per la consultazione online e lo scaricamento nel formato PDF all'URL https://www.openbookpublishers.com/product/483open_in_new (oltre che in formato ebook a prezzi modici). [Approfondimento di uno-due articoli della miscellanea concordati con il docente.]

TEI Consortium, eds., Guidelines for Electronic Text Encoding and Interchange, 2020. Sul sito TEI: http://www.tei-c.org/release/doc/tei-p5-doc/en/html/index.htmlopen_in_new, disponibile sia in formato HTML per la consultazione online, sia in formato PDF e ebook (ePub/Mobi).

E. Malaspina, "Il futuro dell’edizione critica (cioè lachmanniana), più o meno digitale. Riflessioni (in)attuali Critical (Lachmannian) Editions - a More or Less Digital Future? Reflections, New and Old", in Storie e linguaggi 5 (2019), pp. 35-60. URL: https://www.libreriauniversitaria.it/storie-linguaggi-2019-1/rivista/24217344/2019/1/storie-linguaggi-2019-1.htm.

Further bibliographical references and reading suggestions will be given during the course.



Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso.

Si raccomanda di consultare di frequente gli avvisi della pagina dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti.

Teaching methods and options may change and need adjustments due to Covid-19 health emergency.

It is advised to check the course web page often in case there are updates concerning the course.

Oggetto:

Corsi che mutuano questo insegnamento

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 25/06/2021 09:25
Non cliccare qui!